Entries tagged with 'rock italiano'

Live: MISS PATTY MISS & THE MAGIC CIRCLE

  • 27 Ottobre, 2011 19:10

luogo: circolo IQBAL MASIH di Bologna
Descrizione: rock psichedelico
Ora inizio: 22 circa
Data: SABATO 3 DICEMBRE 2011

I Miss Patty Miss & The Magic Circle nascono nel 2005 dall’incontro che Christian Judash Di Maggio organizza tra Patrizia Urbani e Marcello Mazzoli.    Per Miss Patty è la prima volta ufficiale come song-writer e compositrice; con la sua folk ha scritto una miriade di piccoli brani intensi, gocce di emozione fatte di pochi accordi con testi ed atmosfere di grande impatto ma che fino ad allora non erano riuscite a trovare spazio nella sua formazione precedente e che invece catturano l’attenzione di Marcello, che ne sente le potenzialità e si offre di curarne gli arrangiamenti, arricchendo ed esaltando il cromatismo sonoro di quelli che diventeranno i primi cavalli di battaglia di quella band che nel frattempo, con l’entrata di Silvia Telloli al basso, sta nascendo.

contatti: www.myspace.com/misspattymiss

live: MISS PATTY MISS & THE MAGIC CIRCLE

  • 1 Aprile, 2011 16:00

luogo: circolo IQBAL MASIH di Bologna
Descrizione: rock psichedelico
Ora inizio: 22 circa
Data: SABATO 2 APRILE 2011

contatti: www.myspace.com/misspattymiss

I Miss Patty Miss & The Magic Circle nascono nel 2005 dall’incontro che Christian Judash Di Maggio organizza tra Patrizia Urbani e Marcello Mazzoli.    Per Miss Patty è la prima volta ufficiale come song-writer e compositrice; con la sua folk ha scritto una miriade di piccoli brani intensi, gocce di emozione fatte di pochi accordi con testi ed atmosfere di grande impatto ma che fino ad allora non erano riuscite a trovare spazio nella sua formazione precedente e che invece catturano l’attenzione di Marcello, che ne sente le potenzialità e si offre di curarne gli arrangiamenti, arricchendo ed esaltando il cromatismo sonoro di quelli che diventeranno i primi cavalli di battaglia di quella band che nel frattempo, con l’entrata di Silvia Telloli al basso, sta nascendo.
Sarà un’alchimia immediata che li porterà nell’inverno dello stesso anno in tour con gli psichedelici Sun Dial (UK) per 10 date attraverso l’Italia, un’esperienza che li fa forti delle reali potenzialità del progetto. Sarà dopo il tour che Silvia matura la decisione di lasciare il ruolo di bassista a Massimo Tarozzi per dedicarsi alle tastiere e ai synth aprendo così a nuove contaminazioni sonore che di fatto condurranno la band ad una naturale evoluzione musicale verso un rock raffinato e d’impatto, più in stile Nord-europeo. I riconoscimenti di pubblico e critica non tardano a venire, e di conseguenza anche le collaborazioni con altri musicisti, poeti ed artisti della scena bolognese. Così i concerti del Magic Circle diventano il luogo dove la musica e l’emozione sono al centro e intorno accade un po’ di tutto. Gli anni tra il 2006 e il 2009 sono infatti gli anni della sperimentazione a tutto campo attraverso generi e stili diversi, di live nei teatri e collaborazioni di altissimo livello, concerti nei clubs, nei boschi e nelle piazze, anni di performances inaspettate con contaminazioni acustiche ed elettriche sempre all’insegna della ricerca. E’ forse questa la forza dei Miss Patty Miss & The Magic Circle, aver fatto della musica il fattore centrale che attira e fa sue energie di cui tutti poi si nutrono sia su che giù dal palco. Nel 2009 iniziano le registrazioni di “new eclipse” che uscirà poi nel 2010 per ONE EYED FISH , l’etichetta bolognese di Riccardo Rinaldi e Ninfa. L’album contiene la “fase alfa”, quella più viscerale e notturna, della loro produzione musicale ed ha il suo punto di forza in brani come new eclipse che da anche il titolo all’album, Bla Bla Bla, No Escape e Sparkles Of Love ma si chiude con la psichedelica Red Clouds quasi a riportare la luce dopo l’eclissi, quasi a suggerire che è già in atto un’ulteriore svolta creativa.

live: RADIOAUT

  • 29 Novembre, 2010 17:40

scarica la foto

Luogo: Iqbal via della barca 24/3, Bologna – bus 14 e 61 notturno (barca)
genere: rock italiano
Ora inizio: 22 circa
Data: sabato 4 dicembre 2010

Il nome del gruppo nasce dall’intenzione di rendere omaggio a PEPPINO IMPASTATO ed al suo progetto radio.   La band è attiva da poco meno di due anni. Ci ha unito l’ascolto del sano heavy metal (Iron Maiden, Megadeth..), i grandi degli anni ’70 (Pink Floyd, The Who), il grunge ed i cantautori del territorio italiano (Faber, Guccini e Battiato), il Blues e l’elettronica (Massive Attack). Il genere che suoniamo potrebbe definirsi rock italiano.   Cerchiamo di usare la nostra testa e quindi i pezzi ce li facciamo da soli e magari vi piacciono…
Grazie mille e buon ascolto

Andrea, Gianni, Matteo, Mirta

“La memoria delle masse è il cancro della corruzione e la cura per la democrazia. E’ solo con il nostro esempio che si mantiene o si distrugge.”

(K.A. Ghinilmore)