Entries tagged with 'radioaut'

Venerdì 20 Dicembre

  • 19 Dicembre, 2013 11:04

Dalle ore 22:00

in concert

Radioaut

-Rock da Bologna-

c/o Circolo Iqbal Masih Bologna
Via dei Lapidari 13/L (Bologna)L’Iqbal è raggiungibile dal centro con l’autobus 11C direzione Corticella, fermata Lapidari o da via di Corticella bus 27 o

Live – ZX80 + RADIOAUT

  • 7 Marzo, 2012 22:30

Luogo: Circolo Iqbal Masih di Bologna, via della barca 24/3
Ora inizio:  22 circa
Data:  SABATO 12 MAGGIO 2012

Doppio appuntamento musicale per la serata di chiusura della stagione musicale del circolo.

Si alterneranno due gruppi storici per il palco dell’Iqbal:

ZX 80 Evolution: la formazione completa di batterista ci condurrà, attraverso un appassionato percorso di video installazioni, nel magico mondo del pop e della new wave  anni ’80. Stupirà ascoltare come tante canzoni eseguite con professionalità e considerate commerciali negli anni ’80, siano ancora attuali oggi, grazie ad arrangiamenti e musicisti di tutto rispetto.  Brani originali synth-pop e cover anni ’80 in versione acustica / elettro-acustica. Il gruppo è formato da Michele Orsi: voce, chitarra acustica e synth; Valerio Salomoni: tastiera, drum machine e cori; Alex Di Carlo: batteria.

–  RADIOAUT: Il nome del gruppo nasce dall’intenzione di rendere omaggio a PEPPINO IMPASTATO ed al suo progetto radio.   La band è attiva da poco meno di due anni. Ci ha unito l’ascolto del sano heavy metal (Iron Maiden, Megadeth..), i grandi degli anni ’70 (Pink Floyd, The Who), il grunge ed i cantautori del territorio italiano (Faber, Guccini e Battiato), il Blues e l’elettronica (Massive Attack). Il genere che suoniamo potrebbe definirsi rock italiano.   Cerchiamo di usare la nostra testa e quindi i pezzi ce li facciamo da soli e magari vi piacciono…
Grazie mille e buon ascolto, Andrea, Gianni, Matteo, Mirta

live: RADIOAUT

  • 29 Novembre, 2010 17:40

scarica la foto

Luogo: Iqbal via della barca 24/3, Bologna – bus 14 e 61 notturno (barca)
genere: rock italiano
Ora inizio: 22 circa
Data: sabato 4 dicembre 2010

Il nome del gruppo nasce dall’intenzione di rendere omaggio a PEPPINO IMPASTATO ed al suo progetto radio.   La band è attiva da poco meno di due anni. Ci ha unito l’ascolto del sano heavy metal (Iron Maiden, Megadeth..), i grandi degli anni ’70 (Pink Floyd, The Who), il grunge ed i cantautori del territorio italiano (Faber, Guccini e Battiato), il Blues e l’elettronica (Massive Attack). Il genere che suoniamo potrebbe definirsi rock italiano.   Cerchiamo di usare la nostra testa e quindi i pezzi ce li facciamo da soli e magari vi piacciono…
Grazie mille e buon ascolto

Andrea, Gianni, Matteo, Mirta

“La memoria delle masse è il cancro della corruzione e la cura per la democrazia. E’ solo con il nostro esempio che si mantiene o si distrugge.”

(K.A. Ghinilmore)