Entries tagged with 'presidio'

8 Settembre 2013 – CENA DI FINE ESTATE

  • 2 Settembre, 2013 14:54

Presidio sotto il carcere della Dozza dalle 17 alle 20.

Saremo sotto le mura del carcere per comunicare la mobilitazione lanciata dal “Coordinamento dei detenuti” che si terrà dal 10 al 30 settembre e in solidarietà con i detenuti e le detenute.
Bus 25 capolinea Via del Gomito, proseguire per la stradina, inizialmente asfaltata poi sterrata, che costeggia le mura del carcere.

DALLE 20:30

CENA DI FINE ESTATE ALL’IQBAL MASIH!!

Menù anche VEGAN!

@ IQBAL MASIH – Via dei Lapidari 13/L (Bologna)
L’Iqbal è raggiungibile dal centro con l’autobus 11C direzione Corticella, fermata Lapidari o da via di Corticella bus 27 o 62 notturno sempre direzione Corticella

 

8 settembre

Presidio in Piazza Maggiore

  • 15 Marzo, 2012 00:04

Luogo: piazza Maggiore Bologna di fronte al Palazzo Comunale
Ora inizio: 17
Data:  LUNEDì 16 APRILE 2012
Ora fine: 19:00

Il circolo Iqbal Masih e il Collettivo IQBAL si trovano nuovamente in piazza Maggiore per informare pubblicamente, riguardo la situazione attuale in cui versa lo spazio popolare, a seguito della trattativa con il Comune di Bologna.

Circolo Iqbal Masih di Bologna – Collettivo IQBAL

Scarica il volantino [download]

Presidio sotto il Tribunale – giovedì 6 ottobre 2011, ore 9

  • 16 Settembre, 2011 22:54

Luogo: Tribunale di Bologna sede di via Farini angolo via D’Azeglio.
Ora inizio: 09:00
Data: GIOVEDÌ 6 OTTOBRE 2011

Riepilogo: dopo l’udienza del 29 di luglio 2010 era seguita un pronunciamento del Tribunale di Bologna che concedeva, di fatto, sei mesi di tempo (scaduti il 30 giugno 2011) per trovare un’altra sede. Curiosamente però lo stesso Tribunale decide di fissare un’udienza in data 6 ottobre 2011 per prenderte in debito esame le memorie presentate dalle parti. Il Direttivo del circolo decide rimanere nella sede storica di via della barca 24/3. Ad oggi, dopo un percorso di mobilitazione, solidarietà, determinazione e dialogo con Comune ed Arci, siamo ancora qui.

CHE FARE? Un gesto molto semplice, presenziare all’udienza, null’altro.

Chi può, ognuno con le proprie modalità di espressione. Spesso scordiamo che conta anche solo la presenza , al di là delle abilità oratoriee dei sofismi politici.

 

 

 

Presidio sotto il Comune!

  • 2 Luglio, 2011 16:29

Luogo: Piazza Maggiore
Descrizione: presidio informativo
Ora inizio: 14:00 circa
Data: LUNEDì 04 LUGLIO 2011

Il Direttivo del circolo arci Iqbal Masih di Bologna ringrazia pubblicamente tutte le realtà singole o collettive che hanno contribuito, insieme al Collettivo IQBAL ed agli organizzatori delle iniziative del FESTIVAL DELLE CULTURE ANTIFASCISTE, alla riuscita della prova generale di presidio antisfratto, del 30 giugno scorso.
Dalla mezzanotte di giovedì lo spazio popolare è in presidio permanente.

Tutti coloro i quali volessero contribuire ulteriormente al supporto  della mobilitazione, possono recarsi presso il circolo. Ricordiamo che il Collettivo Iqbal si riunisce il mercoledì sera alle ore 21,30.

Prossimo appuntamento di mobilitazione in programma:
LUNEDì 4 LUGLIO 2011 ORE 14,00 – PRESIDIO C/O PALAZZO COMUNALE PIAZZA MAGGIORE

Come già illustrato nei giorni scorsi, non avendo ANCORA avuto riscontri concreti (ricordiamo le parole spese dagli amministratori comunali, in merito ad un appuntamento con il Direttivo del circolo, per affrontare la questione) e siccome noi siamo di parola, ci recheremo nuovamente sotto la sede del Consiglio Comunale, insieme al Collettivo IQBAL promotore del presidio, per far sentire la nostra voce e per chiedere, agli amministratori comunali, di onorare gli impegni presi e passare dalle parole ai fatti.

Se il Popolo ha perso la fiducia nei confronti delle istituzioni, è molto probabile che la causa sia da ricercare anche nei ripetuti episodi di parole spese e non rispettate…

Reputiamo assurdo che un’esperienza di socialità ultra decennale come quella dello storico spazio sociale, nonchè osteria popolare di via della barca 24/3, che risiede in un quartiere periferico e popolare come “la Barca”, venga liquidata dal Quartiere e dal Comune (che dovrebbero rappresentare i garanti della socialità collettiva) come una pratica burocratica di routine, finalizzata alla speculazione economica di un proprietario immobiliare, che non ha certo bisogno della rendita dei muri del civico 24/3, per campare…

Appuntamento sotto il Comune!

Tanto ci premeva
Direttivo circolo Iqbal Masih di Bologna